Prime osservazioni alla sentenza della Cassazione Sezioni Unite Penali n. 25 del 28.11.2019 depositata il 2.1.2020